Quando architettura e Marketing si fondono

Quando architettura e Marketing si fondono

Pubblicato il in Marketing

quando architettura e marketing si fondono

Architettura: quando il Marketing insegna a plasmarsi, adeguarsi e adattarsi alle esigenze di mercato.

Non avrei mai pensato che un approccio reale e concreto al marketing  potesse cambiare in meglio le mie opportunità lavorative e modificare sensibilmente la mia visione nell’attuale economia generale.

Partiamo dall’idea che la crisi economica è già terminata nel 2008. Se non riusciamo a capire questo aspetto, qualsiasi corso formativo non ci aiuterà a modificare la nostra visione. Bisogna partire dallo stato attuale, economico, storico, sociale come qualcosa di assodato e che solo noi possiamo cambiare, cercando di plasmarsi, adeguarsi, adattarsi alle effettive esigenze di mercato. Ma per farlo bisogno avere chiara una strategia e degli obiettivi.

Come si può fare questo? Quando progettiamo un edificio, un appartamento, per un nostro cliente, lui sceglie un professionista, una persona in grado di risolvergli un problema e creargli un beneficio.

 

 

Allo stesso modo, se vogliamo trovare il modo di aumentare le possibilità lavorative, dobbiamo affidarci ad un professionista per capire come fare.

L’architetto, tendenzialmente, crede di saper fare il suo lavoro solo ed esclusivamente progettando bene, realizzando bellissimi edificio che altri sui colleghi gli invidieranno. Ma questo non è generare business, questo è generare presunzione, altezzosità nel pensare di saper fare meglio un qualcosa. Non sto dicendo che orgoglio e autostima non siano elementi importanti per fare questo lavoro, dico solo che dobbiamo decidere se vogliamo essere imprenditori di noi stessi o “artisti” (anche se molti di questi sono in grado di applicare le migliori strategie di marketing).

Se pensiamo che il nostro studio debba generare business, allora ci troveremo di fronte ad un bivio e dovremmo decidere se individuare una strategia e quindi creare un metodo, oppure improvvisare. Il metodo non sarà unico ed uguale per tutti, perché è come progettare: ognuno di noi lo adegua in modo diverso in base alle proprie capacità, prospettive ed esigenze.

Il Marketing, mi ha insegnato ad evolvere e permesso di adattarmi al nuovo mercato!

 

Luca Donazzolo ha partecipato ad uno dei nostri corsi di Marketing e formazione rivolto ad architetti, designer, ingegneri ed a tutti colori che lavorano nel settore della progettazione. 

Clicca qui per sapere di più. 

Ti è piaciuto questo articolo? Rimani sempre aggiornato! Iscriviti alla nostra newsletter
Luca Donazzolo

Esperto in marketing egli spazi Adoro il mio lavoro in quanto mi da la possibilità di immaginare scenari sempre diversi e poterli poi gestire in fase di realizzazione. Partendo dal piano strategico supporto la strategia di marketing e di vendita di un'azienda, progettando gli spazi più adatti.